Se non vedete i link download :
LEGGETE QUI

29 aprile 2010

Recensione Only You (k-drama)

Recensione
Vi ricordate Delightful girl? L'attrice protagonista Han Chae Young è protagonista anche di Only You dove interpreta Cha Eun-jae una ragazza un pò "ribelle" che scappa in Italia per imparare a cucinare.
I drama "ai fornelli" (tranne per My name is Kim Sam Soon) non mi hanno mai quasi convinta meno che mai questo. L'ho iniziato a vedere per curiosità, un drama girato in Italia credo che susciti a tutti quelli appassionati del genere un pò di curiosità. Ma chi sta leggendo questa recensione e pensava di vederlo è stato salvato dal più grande errore dramoso della loro vita. Gli errori di questo drama sono tanti e tanti sono i motivi per non guardarlo. Per iniziare l'attrice: se in Delightful girl riusciva a trasmettere simpatia mista ad orgoglio con un retrogusto di pietà (naturalmente mi rivolgo alla storia del personaggio) in Only you trasmette solo pietà misto a confusione e ingiustizia. Ma non è nemmeno tanto colpa sua è la regia che prorpio non va. La storia è semplice lei che scappa in Italia per rincorrere il suo sogno mentre lui Han Yi-joon (Jo Hyun Jae) va in Italia con la scusa del lavoro ma che in realtà vuole ritrovare sua madre dopo che ha abbandonato il protagonista con sorella e marito al seguito. Lui viene da una famiglia ricca (come al solito -_-) lei no, anzi per colpa del padre anche piena di debiti. Si scontrano quando Eun-jae, che studia ad una scuola di cucina mi sembra a Verona, vuole trovare una certa Yoon Hee-jin per farsi insegnare da lei come cucinare una pasta creata dalla stessa, anche il protagonista vuole trovarla così visto che Eun-jae dirà a Yi-joon di sapere l'italiano(sese..) si unisco per ritrovarla. Questa Yoon Hee-jin è la madre di lui e quando riescono a trovarla lui rimane deluso e triste dal fatto che si sta per risposare così lei dopo che avrà imparato (almeno in parte) a cucinare la famosa ricetta lo consolerà con una notte di sesso. Eh si questo drama fa capire che due coreani non possono mai fare sesso prima del matrimonio -_- almeno in Corea ma se stanno in una nazione come l'Italia tutto è possibile (altro motivo per non guardarlo). Lei, credo, gliela ha data per pietà per "consolarlo" ma se fai l'amore con qualcuno la pietà non è un anticoncezionale appropriato così lei rimane incinta. Dopo poco Eun-jae lascia la scuola e se ne ritorna in Corea da qui in poi non ci saranno altre scene in Italia tranne che alla fine di tutto il drama. Tutto ciò lo vediamo solo nei primi episodi ..tutto e dico TUTTO il resto del drama si svolge così: dopo 6 anni che non si vedono Lui : Forse è mio figlio? Dopo un infinità di tempo Lei risponde : Ehmm.. No. Il figlio ha 6 anni e loro non si vedono da 6 anni -____-  dopo qualche episodio in cui vediamo sempre questo tipo di conversazione tutti e dico TUTTI scoprono che quello è suo figlio dalla mamma di lei alla sorella di lui alla stronza di turno che si mette in mezzo per separarli perché innammorata di lui ecc tranne Yi-joon =__= . E si va avanti così di episodio in episodio ..sempre uguali e noiosi in cui non succede Niente assolutamente niente perché dopo che lo scemo avrà scoperto l'acqua calda i due devono (come al solito) superare il problema dell'estrazione sociale ..lei è povera mentre lui è straricco addirittura il padre di lui voleva togliere il figlio alla protagonista per farlo crescere con la stronza di turno e Yi-joon .Dopo che ho finito di vederlo volevo prendere a schiaffi il regista >__>.. In sintesi ogni puntata da dopo che sono tornati in Corea è lunga pesante inguardabile e ripetitiva.
Consigliato?
Assolutamente NO!

2 commenti:

  1. ..ora ricordo perchè l'avevo lasciato a metà..
    Già l'inizio a Venezia (la mia città) mi aveva un po' traumatizzata.. e poi la situazione non migliora per nulla... U_U

    RispondiElimina
  2. E quella è la parte migliore XD devi vedere dopo LOL e ancora peggio XD
    Maly

    RispondiElimina

Commenta

Drunken to love you